Fuoco

Fuoco , nelle società segrete, di chi le origini risalgono all'antichità, rappresenta l'intelletto - la capacità dell'uomo di farlo risolvere i problemi e pensare con la propria testa.

Il fuoco rappresenta l'inizio del processo alchemico. È la passione e il desiderio di un alchimista. Il fuoco nella sua natura è sia una forza creativa che uno distruttivo. È il calore del fuoco che spazza via tutto
impurità e ci affina fino alla nostra forma perfetta.

Il fuoco è la forza generativa dell’umanità. È la scintilla che dà la vita a tutti gli esseri viventi sul nostro pianeta, sia fisicamente e metafisicamente. La qualità raffinata del fuoco ci consente di rimanere puri nel presenza del divino. "Riesci a sopportare il caldo?" è un'affermazione che tutti abbiamo sentito e ne è stato colpito.

Il fuoco è l'elemento più facile da immaginare. Conosciuto per passione,rabbia, emozioni feroci. Il fuoco sfrutta l'ambizione e alimenta i sogni, pieni di
pericolo e desiderio, ma può anche offrire sicurezza e pace
. Vedere la luce in mezzo all'oscurità, ascoltare il crepitio di un fuoco che arde all'interno di un camino è
un simbolo di conforto e calore.

Abbiamo rappresentato questo elemento attraverso toni caldi, il giallo Helios (Sole in greco) e Fotia arancione (Fuoco in greco), abbinati a Sabbia marrone chiaro e l'audace Bougainville (Pianta rampicante ornamentale) per un risultato caldo o il cinereo Vulcano per un contrasto audace e più focoso.